PRETOX: come preparare il tuo corpo e la tua pelle in vista degli stravizi natalizi in 6 step

La stagione delle feste è alle porte, come ogni anno ci ripromettiamo di non cedere alle tentazioni e che sapremo affrontare il mese di Dicembre razionalmente e misuratamente. Salvo poi non riuscirci! Le tentazioni e le occasioni sono troppe per poter essere ignorate, siamo umani, non robot. Anche e solo per un senso di cortesia, se invitati ad una festicciola o cena con colleghi o amici, il troppo diventa la norma. Un assaggio qui, un boccone di là, ore di sonno rubate in favore di serate allegre, più alcol e meno riposo.

Al fine di trovare l’equilibrio perfetto, perché non armarsi con un piano di preparazione, un vero e proprio PRE-TOX, per essere pronti ad affrontare la stagione natalizia conentendo i danni?

I nostri consigli, in 6 semplici step

Meno alcol: il fegato è fondamentale per disintossicare il corpo. Quando lo sottoponiamo a sforzi elevati per smaltire le sostanze affaticanti, tutto il nostro corpo, pelle inclusa, ne risente. Proviamo a non bere alcol a partire da oggi fino alla seconda settimana di Dicembre, quando le occasioni di incontro e festa con amici, famiglia e colleghi, entreranno nel vivo. Anche cibi molto salati e fumo di sigaretta sono un peso per il nostro fegato. Se riusciamo, riduciamone l’assunzione di almeno metà quantità. Nessuno di noi è un martire ma tutti siamo in grado di raggiungere e rispettare piccoli compromessi. Il primo passo del nostro Pretox è alla portata di tutti!

Mangiare verde, rosso e giallo: verdure, ortaggi, frutta. Il cavolo, ad esempio, ha numerose proprietà infiammatorie, gli agrumi, frutti di stagione, contengono vitamina C, preziosa per la pelle e la sua uniformità di colore. Le mele, come ci hanno sempre detto le nostre madri, tolgono il medico di torno. Spinaci, bieta, lattuga, rucola, carote, zucchine, peperoni, più colore aggiungiamo alla nostra dieta, sottoforma di verdura, ortaggi e frutta, più il nostro corpo di depurerà. Più vitamine assumeremo, più la nostra pelle ringrazierà.

Integratori a base di aglio: gli integratori possono sostenere il processo di disintossicazione. Ad esempio l’aglio è un rimedio che è stato utilizzato dall’antichità per il suo alto contenuto di vitamina C e la sua capacità di supportare sia il sistema immunitario che il fegato. Mangiare aglio crudo produce spiacevoli incovenienti di ordine “sociale” a causa del suo aroma forte e intenso… La buona notizia è che esistono in commercio numerosi integratori a base di aglio, sottoforma di capsule o pillole, che ci mettono al sicuro dal problema di “respirare”, dopo l’assunzione, vicino al resto dell’umanità.

Dormire di più e meglio: quando dormiamo, il corpo non solo ci fornisce riposo ma ripara i “danni” accumulati durante il giorno. Questo è un processo fondamentale in vista delle feste. Andare a letto prima è più facile a dirsi che a farsi, se non riusciamo ad addormentarci prima, proviamo almeno a farlo regolarmente. Il corpo (ed il sonno), beneficiano della regolarità, andiamo a dormire alla stessa ora, ogni giorno della settimana, weekend incluso. Fissiamo un orario decente, ad esempio le 23 della sera e corichiamoci a quest’ora, sette giorni su sette, per tutto il periodo che precede il turbinio delle feste. Molti esperti ritengono che lo yo-yo, tra andare a letto presto all’inizio della settimana e stare alzati fino a tardi nel fine settimana, sconvolga il nostro modello di riposo complessivo, perché confonde il suo funzionamento,  inibendo il processo di riparazione essenziale.

Acqua, acqua, acqua: sappiamo tutti che l’acqua è essenziale per il nostro star bene. Bere di più non deve esere noioso. Sfruttare l’azione di assumere acqua ottimizzando l’azione sul fegato, è un arma potente. Bere una tazza di caffè in meno, in favore di una tisana detossinante, deve diventare un rituale di benessere e bellezza. La scelta è vasta, basta entrare in erboristeria e chiedere consiglio per trasformare il bere acqua in un momento di piacere, per il corpo e la mente.

Favorire il funzionamento del sistema sanguigno e linfatico: drenare il corpo dai liquidi in eccesso per eliminare le tossine ed aumentare la circolazione sanguigna non è semplice. Soprattutto quando il nostro lavoro ci costringe per ore in posizione seduta o, al contrario, a stare in piedi. Camminare, almeno 30 minuti al giorno, magari sfruttando l’andata o il ritorno dal lavoro, è una buona strategia. Una volta rintrati a casa, sdraiarsi sulla schiena, tenendo le gambe sollevate rispetto alla testa, per almeno 5 minuti, aiuta ad atumentare il flusso linfatico e la circolazione.  Infine, per aumentare i benefici, consigliamo l’utilizzo giornaliero di Cellutox Active Body Oil, in combinazione con la spazzola Body Detox Skin Brush. Per il viso, un ottimo suggerimento è quello di utilizzare una routine di bellezza che energizzi la pelle, a livello cellulare, spingendola in modo naturale a funzionare meglio. Detergiamo con BIOTEC Skin Energising Cleanser, seguito dagli idratanti BIOTEC Skin Energising Day Cream il giorno e BIOTEC Skin Energising Night Cream, la notte. Una seconda opzione è quella di includere oli essenziali puri alla routine, Cellular Recovery Skin Bliss Capsules è un trattamento che purifica, reintegra e nutre. È possibile, per chi vuole investire un po’ di più nel suo programma di PRETOX, ricorrere ai trattamenti ELEMIS professionali, in isituto. Con la terapista ELEMIS si sceglieranno una serie di trattamenti corpo e viso, per arrivare detossinate e fresche alle feste!

COME FARE I TRATTAMENTI A CASA
– Corpo
Utilizzare alla Cellutox Active Body Oil la mattina o alla sera prima delle 19.00, dopo la doccia (e dopo lo scrub, quando applicabile), massaggiare l’olio su tutto il corpo. Per massimizzare i risultati, prima di entrare nella doccia, utilizzare la spazzola corpo Body Detox Skin Brush, per
favorire la penetrazione del prodotto dopo la doccia, esfoliare la pelle, riattivare la circolazione e drenare i liquidi in eccesso. L’effetto detossinante di questo rituale che unisce principi attivi al body brushing, è insuperabile. ATTENZIONE, non usare durante gravidanza o allattamento.
– Viso
Usare Cellular Recovery Skin Bliss Capsules, giornalmente. Contiene oli di Lavanda, Assoluto di Rosa e Moringa. Una festa di benessere e bellezza, intensiva e riequilibrante. Usare la fiala rosa, al mattino e quella verde alla sera, prima della crema idratante o da sola. Non ingerire, uso topico: aprire la capsula e massaggiare l’olio sul viso. Questo trattamento domiciliare, della durata di 30 giorni, disintossica la pelle del viso, grazie ai potenti anti-ossidanti il viso si trasforma nella migliore versione di se, nel contempo combatte i segni dell’età, la stanchezza e gli effetti dannosi dell’inquinamento.

 

A cura di Katia Anna Calabrò

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *