Papaya Enzyme Peel: 1 prodotto 5 utilizzi

Papaya Enzyme Peel è uno dei prodotti più amati di ELEMIS. Come maschera viso di trattamento settimanale, ha una versatilità davvero brillante, perfetta sia come esfoliante che per purificare la pelle. Tuttavia, ci sono almeno 5 modi di utilizzare l’ultra-efficace potere di Papaya Enzyme Peel.

Pronti al multi-tasking?

1. Doppia Maschera. Avete sentito parlare della doppia detersione ma vi siete lasciati sfuggire la doppia maschera? ELEMIS Papaya Enzyme Peel grazie alla sua azione enzimatica dolce, è la maschera perfetta da usare prima di applicare una maschera di trattamento. Rimuovendo le cellule morte dalla pelle, permette ai principi attivi della seconda maschera di penetrare più in profondità. Seguire, a seconda della necessità, con Dynamic Resurfacing Gel Mask  per rinnovare la pelle e migliorarne la texture. Oppure, per un trattamento rassodante e anti-rughe, optare per la Pro-Collagen Marine Mask.  Se invece si desidera una azione lenitiva e decongestionante, scegliere Herbal Lavender Repair Mask.

2. Addio “Pelle di Pollo”. La cheratosi pilare è una condizione della pelle che si sviluppa principalmente nella partre esterna delle braccia. Appare ruvida al tatto e esteticamente non è il massimo, soprattutto d’estate. Applicare Papaya Enzyme Peel alle aree interessate, gli enzimi della formulazione agiranno senza la necessità di una azione abrasiva, migliorando l’aspetto generale della pelle.

3. Gomiti e Ginocchia. Abbiamo tutti la tendenza a trascurare ginocchia e gomiti. Essendo la pelle più spessa in queste zone, spesso è interessata da estrema secchezza. Papaya Enzyme Peel, grazie ai suoi enzimi naturali della frutta – l’esfoliante Papaya e l’Ananas calmante, unitamente alle nutrienti Proteine del Latte, Vitamina E anti-ossidante ed Alga marina – idrata, ripara e protegge mentre esfolia.

4. Magico Pedicure. Questa è la stagione dei sandali, è il momento di affrontare quei talloni secchi ed ispessiti. Usare Papaya Enzyme Peel come trattamento notturno, applicandola sui piedi appena lavati ed asciugati, con particolare attenzione ai talloni e ad ogni altra zona eccessivamente secca ed indurita. Creare una maschera occlusiva indossando dei calzini di cotone e coricarsi. La mattina dopo i piedi saranno più lisci, nutriti ed idratati. Pronti per i sandali.

5. Maschera da Viaggio. Una maschera perfetta da indossare durante un volo aereo o un lungo viaggio in treno per contrastare gli effetti irritanti e deidratanti dell’aria viziata delle cabine pressurizzate e dei condizionatori. Applicare Papaya Enzyme Peel sul volto struccato e deterso, si assorbirà in pochi minuti diventando invisibile all’occhio. Prima dell’arrivo a destinazione, rimuovere con la nostra acqua micellare Smart Cleanse Micellar Water, applicare la crema idratante ELEMIS preferita e, se necessario, aggiungere un po’ di make-up per ravvivare il viso. La pelle sarà liscia, fresca e luminosa, senza tracce di stress da viaggio.

A cura di Katia Anna Calabrà

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *