elemis-italia-pelle-estate-5-false-certezze

ELEMIS Expert: pelle d’estate, 5 false certezze

Quali sono le 5 false certezze sulla pelle d’estate? Scopriamole assieme.

Finalmente, dopo il freddo e il buio dei mesi invernali. è tempo di luce, di energia e di calore. Tuttavia, la stagione più soleggiata dell’anno non è priva di insidie per la pelle. E purtroppo, è difficile filtrare le informazioni corrette quando si tratta di prendersene cura.

Manuela Milani, ELEMIS Trainer Italia, ci svela quali solo le 5 false informazioni che ci traggono in inganno più spesso.

  • Falsa certezza N. 1: “Oggi è nuvoloso, non mi serve la protezione solare”. Sbagliato!  Le radiazioni UV sono in grado di penetrare fra le nuvole fino all’80%. Per questo, se non indossi una protezione solare adeguata, rischi scottature, irritazioni, invecchiamento precoce e patologie. Indossa sempre un fattore di protezione (SPF) che sia almeno 30. Sul viso e su ogni parte del corpo esposta ai raggi solari. Ricorda, la protezione deve essere applicata al massimo ogni 2 ore.
  • Falsa certezza N. 2: “La mia pelle è grassa, se metto la crema la mattina resterà unta e lucida tutto il giorno”. Sbagliato! La pelle grassa lo è ancora di più in estate perché perdendo più liquidi, attraverso la sudorazione, aumenta la produzione di sebo. Una crema idratante specifica è in grado di fornire idratazione regolando, di fatto, la produzione di olio. Perfetta per l’estate, la nostra Hydra-Balance Day Cream ha una texture leggera che si assorbe facilmente, inoltre, la sua formulazione è studiata appositamente per rilasciare idratazione nell’arco di tutta la giornata. In questo modo, la produzione sebacea è tenuta sotto controllo.
  • Falsa certezza N. 3: “La mia pelle appare unta e lucida sotto al make-up, l’unica soluzione è usare più cipria “. Sbagliato! Mentre è vero che la cipria assorbe il lucido, continuare ad aggiungerla per tutta la giornata, sopra al sebo in eccesso e al sudore, renderà il make-up sempre più pesante. Inoltre, si crea l’odioso effetto “pastone”. È più saggo utilizzare un primer assorbente, prima di ogni altro step del trucco. E ricorrere alla cipria, se occorre, solamente una volta, per ritoccare il trucco, a metà giornata.
  • Falsa certezza N. 4: “La pelle secca è un problema invernale”. Sbagliato!  La pelle secca è un problema estivo quanto invernale e di secchezza possono soffrire anche le persone con la pelle mista e grassa. L’aria condizionata, il vento, la salsedine, la sabbia, il sole, il cloro, sono tutti fattori esterni che contribuiscono alla secchezza della pelle. È importante detergere il viso con i prodotti giusti, in ogni occasione. Gentle Foaming Cleansing Wash deterge delicatamente, senza interferire sull’equilibrio idrolipidico della pelle ed è perfetto per pelli miste e grasse. Pro-Radiance Cream Cleanser è un detergente cremoso che preserva le funzioni naturali della pelle, idrata e restituisce luce alle pelli secche e opache.  Pro-Collagen Marine Cream, invece, l’iconica crema da gorno ELEMIS, è ideale per idratare, combattere e prevenire la formazione delle rughe, senza aggiungere pesantezza al viso. Si assorbe meravigliosamente ed è disponibile anche nella sua versione da notte, Pro-Collagen Oxygenating Night Cream.
  • Falsa certezza N. 5: “Solo alcune parti del mio corpo sono interessate da problemi durante l’estate”. Sbagliato! Tutto il tuo organismo, dall’interno verso l’esterno, è coinvolto nei diversi processi di adattamento stagionali. È importante rispondere ad ogni potenziale rischio con delle sane abitudini ed un regime di bodycare adeguato. Bere almeno 2 litri di acqua al giorno e consumare frutta e verdura, aiutano il nostro corpo a rispondere alla stagione calda dall’interno. Se si fa sport, soprattutto all’ara aperta, è importante prevenire il fenomeno detto “backne”, ovvero le eruzioni acniche sulla schiena, spesso causate dal sudore e da pori ostruiti. Usare un antibatterico naturale come il nostro Tea Tree S.O.S Spray sulle zone interessate, dopo la doccia succesiva ad una sessione di allenamento, aiuta a prevenirla. La circolazione, l’accumulo di liquidi e l’effetto a buccia d’arancia, in estate, con il caldo, possono peggiorare. Per riattivare il microcircolo e detossinare la pelle, è saggio sposare il rituale del Body Brushing di cui abbiamo parlato in passato, mattino e sera. Dopo aver spazzolato la pelle con Body Detox Skin Brush, applicare l’eccezionale Cellutox Body Active Oil ogni sera prima di andare a dormire, per eliminare ristagni di liquidi, ridurre l’aspetto della cellulite e detossinare più a fondo.

A cura di Katia Anna Calabrò

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *