Archivio mensile:luglio 2017

Cosa succede alla tua pelle in vacanza?

E che cosa dovresti fare per rimediare. Adesso!

IN VIAGGIO

La nostra pelle, ad esempio, odia i viaggi aerei. L’aria della cabina è più secca del 20-30% rispetto a quella a cui la pelle è abituata nel quotidiano. Non c’è da meravigliarsi che dopo un volo aereo, soprattutto se lungo, gli arti inferiori si gonfino, la pelle risulti deidratata, spenta e con odiose borse sotto gli occhi. Anche un lungo viaggio in macchina o in treno, con aria condizionata come compagna di abitacolo, può provocare molti di questi problemi.

Continua a leggere